Articles

Tassi di sopravvivenza per alcuni tumori cerebrali e tumori del midollo spinale negli adulti

Posted by admin

I tassi di sopravvivenza forniscono un’idea della percentuale di persone con lo stesso tipo di tumore del cervello o del midollo spinale che sono ancora in vita per un certo tempo (come 5 anni) dopo la diagnosi. Queste tariffe potrebbero non dirti quanto tempo vivrai, ma possono aiutarti a capire meglio quanto è probabile che il tuo trattamento sia efficace.

Tieni presente che i tassi di sopravvivenza sono calcoli (stime) che spesso si basano sui risultati precedenti di un gran numero di persone che avevano un tipo specifico di tumore; tuttavia, non possono prevedere cosa accadrà nel caso di una particolare persona. Queste statistiche possono essere fonte di confusione e possono causare ad avere più domande. Parlate con il vostro medico di come queste statistiche si applicano a voi, come lui o lei ha familiarità con la vostra situazione.

Qual è il tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni?

Un tasso di sopravvivenza relativo confronta le persone che hanno lo stesso tipo di tumore con le persone nella popolazione generale. Ad esempio, se il tasso di sopravvivenza relativo a 5 anni per un tipo specifico di tumore al cervello è del 70%, ciò significherebbe che le persone con quel tumore hanno, in media, circa il 70% di possibilità, rispetto alle persone senza quel tumore, di vivere almeno 5 anni dopo la diagnosi.

Tassi di sopravvivenza per i tipi più comuni di tumori adulti del cervello e del midollo spinale

I numeri qui sotto provengono dal Central Brain Tumor Registry degli Stati Uniti (CBTRUS) e si basano su persone trattate tra il 2001 e il 2015. Come discusso di seguito, i tassi di sopravvivenza per alcuni tipi di tumori del cervello e del midollo spinale possono variare ampiamente a seconda dell’età del paziente. Le persone più giovani tendono ad avere una prognosi migliore rispetto alle persone anziane. I tassi di sopravvivenza per le persone di età pari o superiore a 65 anni sono generalmente inferiori a quelli per le persone di età inferiore.

Queste percentuali corrispondono ad alcuni dei tipi più comuni di tumori del cervello e del midollo spinale. Non ci sono percentuali precise per tutti i tipi di tumori, spesso perché sono rari o difficili da classificare.

Tipo di tumore

relativo al Tasso di sopravvivenza a 5 anni

Età

Astrocitoma di basso grado (diffusa)

73%

46%

26%

Astrocitoma anaplastico

58%

29%

15%

Glioblastoma

22%

9%

6%

Oligodendroglioma

90%

82%

69%

Oligodendroglioma anaplastico

76%

67%

45%

Ependimoma/ependimoma anaplastico

92%

90%

87%

Meningioma

84%

79%

74%

Comprendere le percentuali

  • Nel calcolo di queste percentuali, non tutti i fattori sono stati presi in considerazione. I tassi di sopravvivenza sono raggruppati qui in base al tipo di tumore e all’età di una persona. Tuttavia, altri fattori, come la posizione del tumore, se può essere completamente rimosso (o distrutto) e se le cellule tumorali hanno determinati cambiamenti genetici o cromosomici, possono anche influenzare la prognosi.
  • Attualmente, le persone che vengono diagnosticate con tumori del cervello o del midollo spinale possono avere una prognosi migliore di quanto mostrano questi numeri. I trattamenti sono migliorati nel tempo e queste percentuali sono state basate su persone che sono state diagnosticate e trattate almeno 5 anni prima.
  • Ricorda, questi tassi di sopravvivenza non possono prevedere cosa accadrà a una determinata persona. Se queste statistiche causano confusione e hai più domande, parla con il tuo medico in modo da poter capire meglio la tua situazione specifica.

Related Post

Leave A Comment