Articles

SEX AND THE BOMBER

Posted by admin

La Northrop Corp. ha intrapreso un’azione legale per impedire a una società del Texas di commercializzare un nuovo prodotto Northrop dice che potrebbe essere confuso con il suo bombardiere stealth B-2.

Il prodotto: preservativi Stealth.

Nell’opporsi alla domanda della società per un marchio, Northrop sostiene che l’uso del nome “può causare confusione, o causare errori, o ingannare” le persone sul mercato. Non specifica come questa confusione potrebbe verificarsi, o come terribili potrebbero essere le conseguenze di tale confusione.

Northrop accusa anche che lo slogan del preservativo stealth potrebbe portare il produttore di hardware militare e i suoi prodotti “in discredito.”

Lo slogan?

“Non ti vedranno mai arrivare.”

Il contraccettivo fantasiosamente chiamato è stato il frutto di John Hughes, il proprietario di 28 anni di Stealth Preservativi Inc., un’impresa familiare a Taylor, Tex., creato l’anno scorso intorno ad un concetto di marketing. SCI è una società di imballaggio; i preservativi sono realizzati nel New Jersey, confezionati in Texas e venduti a livello regionale. Fin dall’inizio, il nome era tutto.

“Stavo guidando lungo una piccola strada di campagna a due corsie, attrezzandomi nel mio pick-up Chevy del ’54, quando all’improvviso l’idea mi ha colpito”, dice Hughes. “Non ho idea di cosa mi abbia fatto pensare. Mi ha colpito, wham! Mi sono emozionato.”

Chiama l’affermazione di Northrop che il nome potrebbe confondere le persone ” assolutamente ridicolo.”

Tuttavia, Hughes ammette di essersi preso alcune libertà con il programma di bombardieri Stealth.

Monty Whitham, l’avvocato di Reston che rappresenta Hughes, suggerisce che Northrop potrebbe non mettere tutte le sue carte sul tavolo.

“Forse sono preoccupati per le deliberazioni del Congresso sul fatto che il bombardiere B-2 debba essere finanziato”, dice Whitham. “Forse sono preoccupati che il mio cliente faccia sembrare l’attentatore un po’ meno di un oggetto serio.”

I funzionari di Northrop, con sede a Los Angeles, hanno rifiutato il commento.

Hughes dice di essere sconcertato dall’attenzione, ma sembra essere grato per questo. Lo ha reso una sorta di celebrità locale nella sua città di 12.000.

“La gente qui pensa che io sia pazzo; ma lo hanno pensato per molto tempo”, dice. Ma lo sostengono, afferma.

“Sono arrabbiati che i loro dollari delle tasse vengano spesi da una grande società per mettere fuori mercato un piccolo ragazzo”, dice.

Hughes dice che combatterà per mantenere il nome della sua compagnia. Sente di avere il caso migliore e il prodotto migliore: “Offriamo una protezione molto maggiore rispetto al bombardiere stealth, a un costo molto inferiore.”

Related Post

Leave A Comment