Articles

Quando considerare la chirurgia di revisione dell’addominoplastica – Dr. Zoran Potparic

Posted by admin

Tummy tuck chirurgia tende ad essere una delle procedure più soddisfacenti in tutta la chirurgia estetica, perché ha un tale effetto trasformativo. Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui i pazienti non sono soddisfatti dei loro risultati. Spesso tratto pazienti che hanno ottenuto un addominoplastica altrove, che vengono al mio studio a Fort Lauderdale per scoprire se hanno bisogno di una procedura di revisione. Se stai pensando a una revisione di addominoplastica, di seguito sono riportate alcune linee guida che fornisco ai miei pazienti per aiutare a considerare se la correzione chirurgica per un addominoplastica è necessaria o meno.

In primo luogo, Attendere fuori

Il processo di recupero giorno per giorno da qualsiasi procedura chirurgica a volte può sentire come una serie di due passi in avanti, un passo indietro. In altre parole, il progresso può sembrare lento, come tummy tuck gonfiore e arrossamento placarsi e le cicatrici cominciano a svanire. In molti casi, quello che sembra un risultato negativo da un intervento chirurgico può essere semplicemente il corpo che passa attraverso il suo processo di guarigione naturale. Suggerisco ai pazienti di aspettare almeno un anno prima di emettere giudizi definitivi sulla chirurgia dell’addominoplastica.

Tuttavia, in caso di una grave deformità postoperatoria, è possibile ridurre il tempo di attesa a un minimo di sei mesi. Dare al corpo abbastanza tempo per recuperare prima di una seconda procedura chirurgica.

Cosa rimane: grasso o pelle?

Se rimani insoddisfatto dei tuoi risultati dopo aver atteso e completamente guarito, è il momento di esaminare perché. Alcuni motivi comuni per la revisione dell’addominoplastica includono la rimozione inadeguata della pelle o del tessuto, depositi di grasso residuo o rigonfiamenti grassi che si sviluppano nella sezione centrale. Come chirurgo plastico autorizzato e qualificato a Fort Lauderdale, posso asportare la pelle rimanente e posso eseguire la liposuzione durante la revisione dell’addominoplastica per salvaguardare contro il ripetersi di grasso indesiderato. Alcuni pazienti possono solo bisogno di liposuzione da solo. È possibile pianificare una consulenza gratuita per determinare che cosa sta causando i problemi di contorno in modo che possiamo trovare la soluzione giusta per la procedura chirurgica.

Addominoplastica Prima e dopo le foto

I nostri pazienti di Fort Lauderdale in genere subiscono la liposuzione in combinazione con una addominoplastica per modellare correttamente i fianchi e la parte superiore dell’addome. Questo processo porta ad una distribuzione più uniforme e uniforme del grasso. Nel caso di un’addominoplastica più estesa e circonferenziale, la liposuzione nel busto, nei fianchi e nella parte superiore della schiena sono essenziali per un bel risultato. Qui puoi trovare risultati e addominoplastica prima e dopo le foto.

Distorsione dell’ombelico

I pazienti spesso considerano la revisione dell’addominoplastica quando l’ombelico, o l’ombelico, guarisce in modo dall’aspetto innaturale. In alcuni casi, diventa molto piccolo dopo l’intervento chirurgico; altri pazienti riportano una fessura allungata o un aspetto allungato.

L’ombelico può essere rimodellato attraverso la revisione dell’addominoplastica; tuttavia, a volte può essere affrontato da solo attraverso l’umbilicoplastica o la chirurgia di revisione dell’ombelico. Se l’aspetto dell’ombelico è l’unico aspetto dei tuoi risultati di cui non sei soddisfatto, potresti prendere in considerazione invece l’umbilicoplastica, poiché è una procedura molto più semplice di un’addominoplastica completa, con un tempo di recupero molto più veloce.

Per saperne di più su tummy tuck revisione, vi invito a controllare Zoran Potparic, MD su RealSelf. Ho risposto a molte domande sulla chirurgia addominoplastica su questo popolare forum di chirurgia plastica.

Related Post

Leave A Comment