Articles

Memo medico: soia e sperma

Posted by admin
Pubblicato: giugno, 2009

La soia ha fatto molta strada. Una volta considerato un fiocco oscuro e imperscrutabile della dieta asiatica lontana, divenne un’icona della controcultura americana negli anni ’60 e’ 70, poi un alimento salutare apprezzato nei decenni successivi. La soia è stata propagandata come abbassamento del colesterolo, riducendo il rischio di malattie cardiache e proteggendo la prostata. Ma gli studi di questi possibili benefici hanno avuto risultati misti nella migliore delle ipotesi, e un rapporto di Harvard solleva la possibilità che la soia dietetica possa ridurre il numero di spermatozoi.

Lo studio

Lo studio sulla soia faceva parte di un’indagine a lungo termine sui fattori ambientali e sulla fertilità. I soggetti erano 99 partner maschi di coppie sub-fertili. Ogni uomo ha avuto una valutazione medica e un’analisi completa dello sperma, e ciascuno ha fornito una dettagliata storia dietetica di tre mesi che ha valutato 15 alimenti a base di soia, che vanno dal tofu e tempeh al latte di soia, hamburger vegetariani e “barrette energetiche” contenenti proteine di soia.

Per continuare a leggere questo articolo, è necessario effettuare il login.

Iscriviti a Harvard Health Online per l’accesso immediato alle notizie e alle informazioni sulla salute dalla Harvard Medical School.

  • Ricerca di condizioni di salute
  • Controllare i vostri sintomi
  • Prepararsi per la visita di un medico o di prova
  • Trovare i migliori trattamenti e le procedure per te
  • Esplorare le opzioni per una migliore nutrizione e l’esercizio fisico

le Nuove sottoscrizioni di Harvard Health Online sono temporaneamente non disponibili. Fai clic sul pulsante qui sotto per conoscere le nostre altre offerte di abbonamento.

Per saperne di più “

Related Post

Leave A Comment