Articles

Home-Tetrahymena thermophila SB210

Posted by admin
Tetrahymena thermophila

La sequenza genomica della Tetrahymenathermophila ciliata unicellulare fa luce sull’evoluzione eucariotica precoce. Foto fromRobinsonR (2006) Sequenza del genoma ciliato rivela caratteristiche uniche di un ModelEukaryote. PLoS Biol 4 (9): e304.doi:10.1371 / giornale.pbio.0040304. CC BY2. 5 tramite WikimediaCommons.

La sequenza genica e i modelli genici di Tetrahymenathermophila non sono stati determinati dal Joint Genome Institute(JGI), ma sono stati scaricati da NCBIon May 31, 2018. Al fine di consentire analisi comparative con altri genomi sequenziati dal JGI, una copia di questo genoma è incorporata nel portale del genoma JGI. Gli strumenti JGI sono stati utilizzati per automaticamenteannotare le proteine previste. Si prega di notare che questa copia del genome non è mantenuta da NCBI e quindi non è automaticallyupdated.

Il seguente testo proviene dal genoma NCBI:

Tetrahymena thermophila

Tetrahymena thermophila è un protista unicellulare a nuoto libero. Questo organismo d’acqua dolce abita torrenti, laghi e stagni. Come altri ciliati, cellule di Tetrahymenahanno una complessa struttura del genoma. Ogni cellula contiene un diploidmicronucleo (mic) e un macronucleo somatico (mac).I due nucleifunction indipendentemente ed hanno funzioni distinte e cromosomalarrangements. Il mic è organizzato in 5 coppie di cromosomi esottiene la divisione mitotica e meiotica ma non viene trascritta. Incontrast, durante la formazione del mac, questi cromosomisottenere frammentazione site-specific in circa 200-300cromosomi di dimensioni variabili da 21 kb a > 3000 kb a cuile estremità telomeriche vengono aggiunte de novo. Durante questo processo,circa il 10% del genoma viene rimosso. I cromosomi di Mac sono amplificati ad un ploidy di circa 45 copie eccetto per il minicromosoma ribosomiale del DNA 21kb che è amplificato a ~ 9000 copie.Trascrizione e traduzione si verificano nel macronucleo. T. thermophila è utilizzato nei saggi biologici e ha un potenziale per la sintesi proteica industriale e il biocontrollo delle malattie causate da organismi correlati.

Genome Reference(s)

Si prega di citare la seguente pubblicazione(s) se si utilizzano i dati da questo genoma nella vostra ricerca:
Eisen JA, Coyne RS, Wu M, Wu, D, Thiagarajan M, Wortman JR, il Tasso JH, Ren Q, Amedeo P, Jones KM, Tallon LJ, Hotel AL, Salzberg SL, Silva JC, Haas BJ, Majoros WH, Farzad M, Carlton JM, Smith RK Jr, Garg J, Pearlman RE, Karrer KM, Sole, L, Manning G, Elde NC, Turkewitz AP, Asai DJ, Wilkes DE, Wang Y, Cai H, Collins K, Stewart BA, Lee SR, Wilamowska K, Weinberg Z, Ruzzo WL, Wloga D, Gaertig J, Frankel J, Tsao CC, Gorovsky MA, Keeling PJ, Waller RF, Patrono NJ, Cherry JM, Stover NA, Krieger CJ, del Toro C, Ryder HF, Williamson SC, Barbeau RA, Hamilton EP, Orias E
Macronuclear genoma sequenza della Tetrahymena thermophila ciliata, un eucariote modello.
PLoS Biol. 2006 Sep;4 (9): e286. doi: 10.1371 / giornale.pbio.0040286

Related Post

Leave A Comment