Articles

Ecco perché vi consigliamo di visitare Stoccolma in estate

Posted by admin

Per capire il potere inebriante di estate a Stoccolma, quando il sole sorge presto alle 3.30 del mattino e tramonta ben dopo le 10 di sera e di notte, è necessario tenere a mente l’intensa oscurità di pieno inverno. Dopo aver lavorato per settimane con solo sei ore di luce, una primavera breve e spesso fredda può trasformarsi durante la notte in perfette giornate estive. Le serate non sono più scure di un crepuscolo nautico, con cieli blu anche dopo che il sole è tramontato.

L’impatto dell’estate sui residenti della capitale svedese non può essere sottovalutato. Le lunghe e luminose giornate e notti vi invitano ad esplorare la natura lussureggiante della città, perché è nella sua bellezza all’aperto che scoprirete la sua personalità.

Città delle isole

Con mille spazi verdi e circondata da più di 200 riserve naturali, Stoccolma è stata nominata prima Capitale verde d’Europa dalla Commissione Europea nel 2010. Costruito su 14 isole collegate da 57 ponti, l’acqua è ovunque. Ci sono decine di crociere che si intrecciano attraverso le isole e lungo i corsi d’acqua della città. Red Sightseeing Royal Bridges & Canal Tour offre una fantastica panoramica di Stoccolma sul suo percorso intorno all’isola di Djurgarden, mentre passa attraverso canali stretti e baie aperte. La gente del posto mi dice che fino a 10 anni fa, si credeva che l’acqua fosse così pulita da poterla bere. Anche se questo non è più consigliabile, è certamente abbastanza chiaro per nuotare (sotto).

Piscina all'aperto a Stoccolma
Si mescolano con i residenti mentre vanno a nuotare e prendere il sole sulla vecchia isola prigione di Langholmen. Trova il tuo posto sulle scogliere o nuota vicino alla sua piccola spiaggia. L’edificio della prigione è stato trasformato in un hotel (sotto) e ristorante. Il brunch domenicale è una festa di specialità svedesi che vanno dall’aringa, salmone crudo speziato e salsiccia di timo al pane e waffle fatti in casa di Langholmen. Mi siedo sulla veranda e mi godo il tè pomeridiano-focaccine con lemon curd, burro montato, crema di formaggio e marmellata, il tutto accompagnato da tè Grunewald miscelato in casa. Una deliziosa miscela di lampone estivo, rabarbaro e bergamotto, il tè prende il nome dal Picasso di Svezia, artista radicale Isaac Grunewald. Fu un detenuto della prigione di Langholmen per un mese nel 1926, dopo aver litigato con un conduttore della stazione ferroviaria.

VEDI ANCHE: 10 migliori caffè di Stoccolma per godersi l’arte di fika

Langholmen Hotel Stockholm
Una delle attività più popolari della stagione è assistere a un gioco gratuito, concerto o opera in uno dei tanti bellissimi parchi di Stoccolma. “Compra una bottiglia di vino e porta un picnic”, consiglia l’insegnante Il Moldenhauer, la cui figlia Erika vive in città da quasi 10 anni.

Spettacoli gratuiti a Stoccolma
Il mio passatempo estivo preferito a Stoccolma è fare una passeggiata. Tantolunden, un grande parco sull’isola di Sodermalm – un altro grande luogo di nuoto – offre una delle migliori passeggiate estive della città intorno alla baia di Arstaviken. Durante questo periodo dell’anno, Tantolunden brulica di Stockholmers di tutte le età che giocano a frisbee, in bicicletta o semplicemente lambendo il sole.

VEDI ANCHE: Dove andare a fare shopping a Stoccolma, Svezia

Fuori dal parco, Boulebar è un nuovo e divertente ristorante dove puoi giocare a bocce (un gioco simile alla bocce) mentre assaggi la cucina francese del sud. Se non avete mai giocato il gioco, prenotare una guida per mostrare come, mentre si cena su ostriche e sorseggiare champagne. È il massimo del lusso pigro.

Forse ancora più rilassato è rilassarsi su una sedia a sdraio, ascoltando musica reggae mentre si mangia il gelato al Reggae Cafe nelle vicinanze. Nonostante il clima nordico, la Svezia è una delle prime 10 nazioni che mangiano gelati al mondo. Una volta provato il suo dolce, burroso, congelato tratta, non è difficile capire perché. Nogger Black è un gusto popolare, con il suo guscio esterno di liquirizia salata e il centro di caramello, ma preferisco il mirtillo selvatico, un gusto che mi riporta sempre alla raccolta delle bacche in un legno nordico. Un altro ristorante popolare su Sodermalm è Nyfiken Gul (aperto da aprile ad agosto), dove è possibile grigliare la propria carne o pesce presso il ristorante all’aperto.

gamla-stan
Passeggia per l’isola di Skeppsholmen, nel cuore di Stoccolma, e sarai ricompensato con una vista mozzafiato su altre isole. Qui, puoi passare la notte a bordo dell’AF Chapman, una nave completamente attrezzata che è stata trasformata in un ostello e guarda verso Gamla Stan (sopra), la città vecchia di Stoccolma.

Un momento per festeggiare

La mezza estate è speciale per gli svedesi, forse anche più importante del Natale. Segna la natura unica della luce in questo periodo dell’anno e riunisce familiari e amici in feste in tutto il paese.

Midsummer festival a Stoccolma
Sull’isola di Stoccolma di Djurgarden, il Midsummer Festival (sopra) si tiene a Skansen, il primo museo all’aperto al mondo, dove è possibile tornare nella Svezia del 19 ° secolo.

“Ci sono molti giochi e danze di mezza estate”, dice Niall Byrne, residente a Stoccolma. “Altre celebrazioni sono sparse per i sobborghi. Di solito andiamo al nostro ballo di mezza estate locale, dove noi’ fika ‘ (bere caffè e mangiare dolci) e hanno un barbecue di cibo tradizionale svedese – aringhe in salamoia, patate e polpette.”

Baltic Stoccolma
La maggior parte degli Stockholm concorda il posto migliore per festeggiare la mezza estate è fuori città, su una delle isole del suo arcipelago. Composto da 30.000 isole e scogli, a soli 20 minuti dalla città di Stoccolma, l’arcipelago si sente un mondo lontano, con il suo paesaggio marino diversificato da calette e spiagge sabbiose a scogliere frastagliate dal mare e isole rifugio con fitti boschi. Alcune delle isole sono raggiunte da ponti, mentre altre prevedono un viaggio in traghetto nel Baltico (sopra).

La vita dell’isola può essere vissuta a qualsiasi livello, sia che tu scelga il vivace porto della storica città di Sandhamn sull’isola di Sandon o intraprenda l’avventura di un tour in kayak e campeggio selvaggio.

Ci sono anche molte feste a cui partecipare, come la danza del palo di maggio alla fortezza dell’isola di Vaxholm. Simbolo di fertilità, l’asta di maggio di mezza estate è decorata con fiori selvatici e onorata con danze ad anello, per garantire un raccolto abbondante.

Festa estiva svedese
“Per me, la mezza estate è una celebrazione dell’estate, della natura e del nostro patrimonio svedese; un tempo da trascorrere con la famiglia e gli amici e fare nuove conoscenze”, afferma Stockholmer Maria Winterstrid. “Per essere in campagna, mangiare buffet (una gamma di piatti caldi e freddi; sopra) con aringhe e patate appena raccolte, bere grappa, cantare canzoni stupide con ghirlande di fiori in testa e ballare intorno al palo di maggio.”

VEDI ANCHE: Punti salienti foodie a Stoccolma, Svezia

nordic-light-exhibition
Tornato a Stoccolma, faccio un passo fuori dalla luce estiva per visitare la mostra Nordic Light in corso (sopra) al Nordic Museum. Ancora una volta, considero il significato della luce in Scandinavia, specialmente prima dell’avvento dell’elettricità. Mi ricorda anche che le contrastanti stagioni di luce della città possono essere ammalianti in inverno, sia che tu stia comodamente in un caffè a lume di candela o seguendo la scia d’argento della luna scintillante sulla neve fresca.

FOTO: GETTY IMAGES, MEDIABANK.VISITSTOCKHOLM.COM, ANTHON HANSSON, LANGHOLMEN HOTELL FACEBOOK

Questo articolo è stato originariamente pubblicato da Singapore Press Holdings.

Related Post

Leave A Comment