Articles

Come creare un post appiccicoso in WordPress

Posted by admin

Per impostazione predefinita, i tuoi articoli più recenti sono pubblicati nella parte superiore del tuo blog.

Con ogni nuovo articolo pubblicato, i tuoi articoli esistenti vengono spinti giù di un punto — e alla fine, completamente fuori dalla prima pagina.

Può essere scoraggiante quando il tuo miglior articolo scende dalla prima pagina. Ci sono due problemi principali con questo:

  • Articoli più in basso l’ordine riceve meno traffico
  • Il posizionamento SEO di un articolo può risentirne, impoverendo ulteriormente il traffico — questo perché la tua home page tende ad avere il maggior numero di link juice e gli articoli a cui non è collegato dalla home page ricevono meno ‘juice.’

Naturalmente, se il tuo articolo è uno dei tuoi principali driver di conversione, vuoi fare tutto il possibile per indirizzare il traffico verso di esso.

Una delle tue opzioni è quella di creare un post ‘appiccicoso’: i post appiccicosi vengono visualizzati nella parte superiore del blog, il che significa che ottengono la massima visibilità e una fornitura costante di succo di collegamento della homepage. Creazione di un post appiccicoso è anche un ottimo modo per garantire annunci del tuo sito web sono ben presenti.

Non sei sicuro di come farlo? Oggi voglio mostrarvi come fare un post appiccicoso in WordPress.

Come creare un post appiccicoso

Creare un post appiccicoso è in realtà incredibilmente facile.

Per iniziare, crea il tuo nuovo post come faresti normalmente — dalla dashboard di WordPress, vai a Post > Aggiungi nuovo.

Quando hai finito di scrivere il tuo post, dirigiti a destra dell’editor visuale di WordPress nella casella Pubblica meta.

Vedi dove dice Visibilità: Pubblico accanto al simbolo dell’occhio? Questo è ciò di cui abbiamo bisogno, quindi fai clic sul pulsante Modifica accanto ad esso.

Questo aprirà un paio di opzioni per voi, tra cui la possibilità di proteggere con password il post, renderlo privato, e l’opzione che stiamo cercando: Attaccare questo post alla prima pagina.

Seleziona la casella di controllo, quindi premi OK.

Ora, quando si preme Pubblicare, il tuo post rimarrà nella parte superiore del tuo blog.

Sì, questo è tutto quello che c’è da fare! E ‘ davvero facile e dovrebbe richiedere non più di un paio di secondi per voi da fare.

È possibile tornare indietro e rendere appiccicoso anche un post esistente, il che viene fatto seguendo esattamente gli stessi passaggi.

Se vuoi fermare il post ‘attaccare’, torna nel post e deseleziona la stessa casella di controllo. Essere consapevoli del fatto che quando si esegue questa operazione, il tuo post sarà quindi ordinato da quando è stato pubblicato, non quando è stato rimosso lo stato appiccicoso. Se il tuo post è stato pubblicato qualche tempo fa, essere pronti per esso a cadere un lungo cammino verso il basso.

Considerazioni finali

Tutti i post del blog iniziano la vita in cima al rotolo blog. Nel corso del tempo vengono spostati da contenuti più recenti, però, e gradualmente scivolare verso il basso l’ordine.

Per alcuni post questo è indesiderabile-forse il tuo post fornisce informazioni importanti o è di gran lunga il tuo più redditizio. In tali scenari, puoi mantenere un post nella parte superiore del tuo blog utilizzando la funzione sticky post di WordPress. È davvero facile da implementare e può dare ai tuoi post importanti la visibilità extra di cui hanno bisogno.

Related Post

Leave A Comment